Paccherotti® Lisci N°168

al Ragù di Pesce

Vai al video della ricetta!

INGREDIENTI

PER 2 PERSONE


250 g di Paccherotti® Lisci N°168 Rummo
500 g di Pesce (Gallinella, Scorfano o Rana Pescatrice)
100 g di pomodorini
100 g pomodori pelati
1 bicchiere di vino bianco
120 ml olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo
Basilico
Sale, q.b.

PREPARAZIONE

Per la preparazione pulire bene il pesce. Sfilettarlo avendo cura di eliminare tutte le lische. Eliminate la pelle e tagliare la carne a cubetti di 1 cm. Non buttare via nulla perché servirà per fare il brodo. In una padella larga e di media altezza, scaldare a fuoco medio l’olio d’oliva con l’aglio (leggermente schiacciato, con la pelle), alcuni gambi di prezzemolo e 1/3 dei pomodorini tagliati a metà. Far imbrunire leggermente. Aggiungere nella pentola i pezzi di pesce scartati (testa, lische, pelle, coda), vino bianco e pomodori pelati. Far evaporare l’alcol. Aggiungere un po’ d’acqua bollente sino a coprire il contenuto della pentola e una generosa presa di sale. Mettere il coperchio. Abbassare la fiamma e fare sobbollire per circa un’ora, controllando periodicamente che il liquido non sia evaporato eccessivamente (aggiungere acqua bollente se necessario). Togliere dal fuoco, lasciare riposare, quindi filtrare il brodo di pesce ridotto in una padella larga.Mettere a bollire una pentola capiente d’acqua per la pasta. Nel frattempo, preparare del prezzemolo tritato e tagliare in quarti i pomodorini rimasti eliminando i semi. Salare l’acqua ormai bollente e cuocere 250 g di pasta per 3 minuti in meno rispetto al tempo di cottura consigliato. Dopo 8 minuti, trasferire la pasta con una schiumarola direttamente nel brodo di pesce, conservando l’acqua di cottura. Aggiungere un mestolo di acqua di cottura e far saltare sul fuoco per amalgamare la pasta con il brodo. Aggiungere il filetto di pesce tagliato a cubetti, un filo d’olio d’oliva e un altro mestolo di acqua di cottura. Rimettere sul fuoco, cuocendo contemporaneamente il pesce ed ultimando la cottura della pasta (senza esagerare!). Aggiungere le foglie di basilico, un po’ di prezzemolo tritato e i pomodorini preparati. Passare velocemente sul fuoco un’ultima volta. Togliere dalla fiamma. Condire con prezzemolo tritato e servire subito.